Come allenarsi per ottenere migliori risultati

Secondo te, cos’è che dovresti migliorare nello studio per avere risultati migliori? Non è certo una magia essere bravi a scuola e il DNA del bravo studente non esiste!

La prima cosa che volevo consigliarti, come già scritto in altri post di questo blog, l’alimentazione è importante e poi che allenarti ed acquisire delle buone abitudini da seguire ogni giorno è fondamentale.

Allenamento, forse l’hai sentito utilizzare di più in ambito sportivo e se, come me ti piace lo sport e meno la scuola, lo vedi un po’ fuori luogo come termine. Infatti quando ho iniziato a studiare le tecniche di apprendimento rapido questo parallelismo sport/studio era uno degli esempi più quotati dal mio trainer e io non lo accettai molto volentieri inizialmente.

Poi quando capii l’importanza della motivazione, dell’atteggiamento, del gusto della sfida che avevo, tutte caratteristiche che lo sport ha, ho potuto capire come fosse un insegnamento molto valido e che mi avrebbe permesso di ottenere tutto ciò che desideravo dalla mia memoria.

Se anche tu, sei interessato alle tecniche per migliorare lo studio, studiare più facilmente e con meno fatica, allora dovrai interiorizzare questo concetto:  per migliorare i tuoi voti dovrai prima di tutto allenare la tua mente e “programmarla” per renderla incredibilmente veloce nell’apprendimento.

Come si fa?

Acquisisci buone abitudini fin dalla prima colazione! Cerca di non sovraccaricare i tuoi neuroni di zuccheri semplici e mangia un frutto di stagione, e mentre lo fai scrivi su un foglio il programma della tua giornata.

Il programma della tua giornata lo puoi fare in maniera molto sommaria il mattino, ma non dimenticare di inserire quelle attività che dovresti fare assolutamente per tenere un buon ritmo a scuola cioè le classiche 2 ore di studio, il ripasso di ciò che i prof hanno detto durante la mattina, l’organizzazione degli appunti e la lettura di testi per approfondire alcuni concetti che ti sono particolarmente piaciuti… Questa organizzazione ti permetterà di rimanere focalizzato durante il giorno sulle attività importanti e sopratutto farle in minor tempo e goderti appieno quelle attività che ti piacciono di più extrascolastiche 😉 Ti accorgerai molto facilmente che il tuo cervello consumerà molte meno energie, rapidamente il tuo piano di lavoro verrà rispettato al 100% e ti troverai a dover gestire un sacco di tempo libero in “surplus” nel quale potrai concentrarti pienamente alle tue passioni.

Non dimenticare che il telefonino, le email, i giochini, il computer e facebook e tutte le cose che non ti servono durnte lo studio sono da spegnere o tenere lontano, perchè così facendo ti concentrerai molto meglio e la tua attenzione sarà rivolta solo alle cose in quel momento importanti. Questi accorgimenti ti permetteranno di fare le cose nel tempo prestabilito e senza far dilatare il tempo necessario per farle.

Inizialmente questi accorgimenti ti sembreranno molto difficili da attuare ma ricordati che anche le grandi imprese partono sempre dal primo passo e che puoi iniziare con la programmazione della giornata per poi passare allo step successivo allontanando da te quelle distrazioni che non ti fanno rispettare la tabella di marcia.

Se sei poco incline a fare dell’attività sportiva, inizia con fare almeno 30/40 minuti di camminata spedita per poi passare a ciò che ti piacerebbe fare, MTB, bici da strada, corsa, nuoto, tennis…. Fai questo per almeno 3 giorni alla settimana e vedrai che ti sentirai meglio e metterai molto carburante (ossigeno) nel tuo cervello che ti farà risparmiare tempo nello studio e nelle attività mnemoniche.

Punti da ricordare:

  • pianifica le tue giornate e scrivi in agendo o su un foglio il programma del giorno e quante ore vuoi/devi dedicare a determinate attività
  • spegni il telefonino
  • scollegati dal mondo virtuale (Fb, Twitter, email ecc…)
  • abituati a mangiare sano senza abusare di zuccheri semplici e merendine preferendo carboidrati complessi e proteine, così etterai il turbo ai neuroni
  • una po’ di attività fisica è utilissima a mantenerti in forma ed ossigenare il cervello

Con questo post voglio stimolarti a seguire queste piccole e semplici regole che sono alla base del miglioramento sia scolastico ma più in generale anche per la tua vita.

Allenati a mantenere vive queste buone abitudini quotidianamente già durante queste vacanze, magari dedicando 1 ora la sera alla lettura di qualche libro, ti sarà sicuramente più semplice iniziare a settembre ad utilizzare la pianificazione e questi consigli.

Scrivi inoltre qui sotto ai commenti come hai cambiato il tuo approccio alla giornata e il tempo che hai risparmiato allenandoti con queste buone abitudini!

One Response

  1. 22 giugno 2015

Leave a Comment